Palestra. Come Valutare se è quella giusta per te

 

Alcuni Consigli utili per scegliere una Palestra

L’Italia è tra i primi 5 in Europa per strutture adibite a palestra (circa 6500), con più di 4 milioni di iscritti. Ma cosa occorre verificare prima di scegliere la palestra giusta nella quale iscriversi? In caso di infortunio chi risarcisce?

Quando si sottoscrive un abbonamento annuale occorre sempre controllare cosa c’è scritto nelle clausole.

Qual è il costo medio annuale di un abbonamento?

– Meno di 300 euro (servizi esclusi)
– Tra i 350 e i 700 euro (servizi inclusi)
– Oltre i 700 euro (con servizi aggiuntivi) – tipo asciugamano nella sala pesi, nello spogliatoio, materiale per la barba degli uomini, materiale per il trucco delle donne, istruttori a disposizione

 

Ogni palestra decide quali sono le proprie regole al suo interno. Ci sono ad esempio palestre low cost dove per usufruire di alcuni servizi occorre poi pagare a parte. Infatti può capitare di dover pagare 50 centesimi per farsi una doccia, o in altri casi capita che non ci sia nemmeno l’istruttore al suo interno e quindi si deve fare tutto in autonomia.

I servizi che non possono mancare in una palestra sono ad esempio un bagno per i disabili, locali areati, uno spazio adeguato per le persone del tipo 2 metri e mezzo a persona per ogni metro quadro. Occorre far caso quindi che il locale non sia troppo affollato poichè, si rischia il fatto che non sia salubre.. un po’ come andare in metropolitana negli orari di punta ad esempio.

Le attrezzature della palestra andrebbero controllate ogni settimana, poichè essendo meccaniche può capitare che si rompano e la persona che le usa potrebbe farsi male.
Sotto le cyclette occorre guardare se c’è polvere per capire se la pulizia della palestra è frequente o meno e per evitare quindi nel caso si facciano esercizi a terra di non respirare appunto della polvere.

Se ti rubano qualcosa in palestra, sia che lo tieni nell’armadietto sia che lo tieni fuori da essi, il titolare della palestra è sempre responsabile, anche se appone dei foglietti dove dice di non essere responsabile per eventuali furti. C’è un contratto e deve quindi rimborsarti.

Occorre anche verificare i titoli di studio degli istruttori per valutare la competenza e quindi saper che in caso di bisogno si può ricevere un consiglio valido sull’esercizio ginnico.
Accertarsi anche che nel locale vi sia la presenza di un defibrillatore.

Sommario
Palestra. Come Valutare se è quella giusta per te
Titolo Articolo
Palestra. Come Valutare se è quella giusta per te
Descrizione
Cosa occorre verificare prima di scegliere la palestra giusta nella quale iscriversi? In caso di infortunio chi risarcisce?
Autore
Nome Autore
ConsigliDalWeb
Logo Autore