Occhi secchi: Rimedi e Idratazione

 

Idratazione degli Occhi per Curare l’Occhio secco

Questo è un argomento che interessa molto coloro che hanno il problema degli occhi secchi, come sappiamo gli occhi sono umidi grazie alle lacrime, quindi acqua, muco, olio, che lubrificano la cornea garantendo benessere. Quindi possiamo dire che le lacrime sono fondamentali in quanto non solo mantengono l’occhio umido, ma lo proteggono dalla polvere e dalle particelle che non dovrebbero avere alcun contatto con gli occhi fornendo invece i nutrienti fondamentali. Qualora l’occhio dovesse essere secco invece nascono diversi disturbi come la cheratite secca, la cheratocongiuntivite secca o un altro disturbo causato dall’assenza di vitamina A ovvero la xeroftalmia. Come capire se si soffre di occhio secco?

I sintomi sono abbastanza chiari, il più chiaro tra tutti è il prurito, poi c’è il dolore, il fastidio quando si viene a contatto con la luce, gli occhi rossi o la vista sfocata. Uno dei sintomi più strani e difficilmente comprensibili riguarda invece l’eccessiva lacrimazione in quanto più gli occhi sono secchi, più sono irritati, più iniziano a produrre lacrime che però non portano sollievo ma sono semplicemente la reazione naturale a seguito del contatto con elementi estranei all’occhio.

Occhi e idratazione interferiscono anche con la qualità della vita, delle giornate perché convivere con la difficoltà di mantenere gli occhi aperti per guidare, leggere, scrivere o guardare la tv a causa della secchezza degli occhi non è sicuramente semplice. Per questo motivo l’unica cosa da fare sarebbe cercare una buona soluzione che non sia temporanea ma definitiva.

 

Quali sono le Cause dell’Occhio secco?

Occhi e idratazione un grosso problema, ma da cosa sono causati gli occhi secchi? Gli occhi secchi hanno un effetto a lungo termine e se non si interviene subito con la giusta idratazione, la patologia degenera facendo danni alla cornea e lasciando delle cicatrici. In genere l’occhio diventa secco quando si è in fase di invecchiamento perché più si va avanti con l’età più la secrezione delle lacrime diminuisce, una seconda causa sono gli ormoni, le donne sono maggiormente esposte a questo rischio in quanto sono molto più soggette a cambiamenti degli ormoni per esempio per il ciclo mestruale, la menopausa oppure la gravidanza.

Ma anche l’ambiente circostante potrebbe diventare un problema perché vento, polvere, calore, sole, colpiscono per primo il viso ed essendo che gli occhi sono la zona più delicata e che necessita di maggiori attenzioni e preoccupazioni, questi diventano secchi, cosa bisognerebbe fare? Evitare il fumo negli occhi e indossare gli occhiali da sole soprattutto in estate. Televisione, computer, telefono, schermi in generale ci portano a sbattere le palpebre almeno ogni 2/3 minuti quando in genere bisognerebbe farlo ogni 15 secondi perché gli occhi hanno bisogno di idratazione continua.

Poi c’è chi invece usa le lenti a contatto che assorbono il film lacrimale che riveste la cornea e quindi l’occhio diventa asciutto, per questo motivo viene applicato il liquido chiamato “lacrima artificiale”, perché viene garantita massima umidità fino ad un massimo di 6/8 ore. Chi si sottopone ad interventi fatti con il laser è maggiormente a rischio, quindi occhi e idratazione diventano il problema di una vita, durante questo intervento di correzione della vista mediante il laser la secchezza oculare peggiora perché vengono tagliati i nervi oculari che sono i responsabili della lacrimazione, poi un’altra causa sono i farmaci che in genere assumiamo per risolvere problemi come l’allergia, stiamo parlando degli antistaminici. Infiammazioni, malattie, cure abbastanza invasive possono causare secchezza oculare che potrebbe degenerare in qualcosa di più profondo in pochissimo tempo.

 

In che modo si può intervenire?

Cosa fare quando ci si ritrova a dover affrontare questo disturbo? Ci sono diversi rimedi, alcuni sono naturali, altri no, tra quelli naturali per esempio troviamo le erbe che hanno delle proprietà benefiche e a contatto con gli occhi donano infinita freschezza, il succo di limone insieme al pomodoro, alla farina di lenticchie e la polvere di curcuma sembrano essere un toccasana, vanno messi sotto gli occhi e in questo modo riducono o eliminano del tutto la secchezza degli occhi.

Anche l’olio di mandorle così come quello di ricino sembrano dare ottimi riscontri, secondo alcuni casi sembrano dare risultati di gran lunga migliori rispetto alle varie creme idratanti, anche in questo caso entrambi gli oli si applicano sotto gli occhi. Per occhi e idratazione ci sono anche altri rimedi che non riguardano le erbe, e si tratta dell’alimentazione, inserire nella dieta le noci, le mandorle, i cereali, è fondamentale in quanto questi alimenti contengono Omega 3; poi c’è l’acido ialuronico che riduce i danni ma non risolve definitivamente il problema ed infine ci sono i rimedi della nonna che spesso si rivelano i più adatti. Impacchi di acqua calda, spuzzi sugli occhi, panno caldo poggiato sopra per alcuni minuti sembrano dare non solo sollievo, ma un aspetto decisamente migliore ed una sensazione di benessere inaspettata.

 

Se cerchi un Prodotto che possa apportare un rapido beneficio e sollievo per i tuoi occhi secchi e stanchi ti consigliamo di provare EyeCover.

Un breve elenco dei vantaggi derivanti dal suo utilizzo:

  • Elimina il gonfiore, le occhiaie e le borse da sotto gli occhi
  • Leviga le linee sottili e stira la pelle del contorno occhi
  • Allevia la fatica e le sofferenze degli occhi
  • Migliora la circolazione degli occhi, rilassa i muscoli del viso 

Trovi tutte le informazioni cliccando sull’immagine che segue.

Maschera rigenerante per Occhi stanchi e secchi

 

Sommario
product image
Votazione
1star1star1star1star1star
Nome del Brand
EyesCover
Nome del Prodotto
EyesCover
EUR 45
Disponibilità
Available in Stock