Botox, Chirurgia estetica Rimedi

 

Cos’è il Botox?

Il Botox è uno dei rimedi farmacologici maggiormente utilizzati per la chirurgia estetica, per migliorare il proprio aspetto estetico e sembrare o mantenersi giovani anche ad una certa soglia di età. Grazie al Botox infatti si eliminano le rughe d’espressione, le rughe interciliari, le tanto odiate zampe di gallina e tutte le strane rughette che si creano qua e là per tutto il viso a causa della mimica facciale o della nostra noncuranza, parlando soprattutto delle cattive abitudini di noi donne che non ci prendiamo cura della pelle fino ad arrivare ad una situazione generale poco piacevole.

Per evitare la formazione delle rughe basta fare attenzione ad alcuni dettagli e avere delle buone abitudini per mantenere la pelle perfetta, ma non molti riescono e a questo punto solo il Botox può dare una mano, alcuni pensano che mediante questo trattamento sia possibile solamente correggere alcune piccole rughette, in realtà invece si possono ottenere risultati che nessuno si aspetta soprattutto se al Botox viene associato un altro trattamento come gli effetto filler, il piller, i trattamenti con il laser e molto altro.

Ma quando si interviene con il Botox? In generale si può intervenire sulle rughe frontali, su quelle interciliari, su quelle delle labbra quindi il contorno della bocca, su quelle che si formano lungo le sopracciglia che si chiamano glabellari, contorno occhio, rughe di espressione, per ringiovanire il viso, sulle cefalee croniche, sullo strabismo, sulla distonia cervicale, disordini del movimento e molto altro, il Botox sembra essere miracoloso.

 

Ecco come fare il Trattamento

Per iniziare il trattamento a base di Botox non è necessario il ricovero ospedaliero come molti pensano, non necessita di anestesia locale o totale, si effettua da uno specialista e dura davvero poco, da un quarto d’ora a 20 minuti in base a dove si intende intervenire. La siringa che si utilizza è di piccolissime dimensioni, molto sottile e inserisce nella cute un liquido che interviene sui muscoli interessati dalle rughe. E’ un trattamento che viene effettuato da moltissimi anni, quindi è privo di controindicazioni o effetti collaterali, unica cosa che potrebbe succedere è che si manifesti un’allergia al prodotto, con abbassamento della palpebra nel caso dell’occhio, ma tranquilli dura solamente qualche settimana e dopo torna tutto come prima, quindi niente ansie e paure.

Il trattamento al Botox non può essere fatto su persone che soffrono di problemi neuromuscolari o su donne in gravidanza perché potrebbe avere delle brutte conseguenze alle quali è meglio non andare incontro per un semplice intervento a livello estetico. Subito dopo il trattamento sarà possibile notare che il viso è leggermente rosso soprattutto nelle zone in cui è stata fatta l’infiltrazione di Botox, ma è un rossore localizzato che dura pochi minuti, potrebbero anche comparire dei lividi, ma anche questi scompaiono dopo poco tempo, massimo un paio di giorni.

A livello di fastidi, si potrebbe provare un lieve bruciore, per quanto riguarda le donne è necessario fare una raccomandazione ovvero non truccarsi per almeno un paio di settimane per evitare di coprire la pelle. Stessa cosa vale per l’esposizione al sole, né senza creme protettive né con, perché la pelle ha bisogno di essere curata e rilassata e non sottoposta a stress.

 

 

Quanto dura l’effetto del Botox?

L’effetto del Botox inizia a vedersi dopo un paio di giorni, poi la perfezione sarà raggiunta dopo più o meno un mese, mentre passati 4/5 mesi il risultato inizia a scomparire e quindi è necessario sottoporsi nuovamente al trattamento per tornare ad avere una forma smagliante. Ma a quale età ci si può sottoporre a questi trattamenti? Le infiltrazioni vanno fatte solo quando è davvero necessario, quindi assolutamente no per quanto riguarda i giovani, fino a 12 anni non è raccomandato l’uso, dopo i 12 anni qualora fosse indispensabile si potrebbe pensare a questa alternativa ma se si potesse fare a meno sarebbe anche una scelta migliore.

Nel caso contrario, chiunque anche i più anziani oltre i 90 anni può decidere di sottoporsi a questo trattamento, non c’è un limite massimo di età. Anche per questo trattamento ci sono dei vantaggi e degli svantaggi, tra i vantaggi ovviamente troviamo piacere a se stessi e poter ostentare una certa sicurezza, tra gli svantaggi e l’esigua durata dell’intervento del Botox dato che è da rifare dopo pochi mesi ma anche il prezzo non è da sottovalutare in quanto non è alla portata di tutti.

Per poter fare delle iniezioni di Botox infatti bisogna spendere tra 150 e 500 euro in base al numero delle zone che si vogliono trattare e al tipo di intervento se facile o difficile, se una situazione facilmente risolvibile o meno con poche o tante sedute e dalla durata, in ogni caso prima di tutto è importante parlare con il medico per avere un parere professionale e trovare un accordo per poi decidere cosa fare.

 

Botox Formula Extreme Lifting

Sommario
product image
Votazione
1star1star1star1star1star
Nome del Brand
Extreme Lifting
Nome del Prodotto
Extreme Lifting
EUR 59
Disponibilità
Available in Stock